iscriviti
Error
×
Ho letto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali - Privacy Policy
iscriviti
Error
Ho letto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali - Privacy Policy
iscriviti
Error
MURALES CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE
MURALES CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE
Il murales o graffito “autorizzato” come forma comunicativa specialmente delle giovani generazioni e per educare al rispetto della proprietà altrui, alla tutela e alla salvaguardia del patrimonio storico-artistico-monumentale cittadino, ma soprattutto per promuovere la diffusione della cultura del rispetto verso le donne e contrastare gli stereotipi di genere che sono alla base di una visione errata del ruolo di donne e uomini nella società. Attraverso il progetto “Strade in Arte”, ideato dall’Amministrazione del comune di Vessalico (Im) e della sua Sindaca, in collaborazione con l’Associazione culturale ApertaMente, si vuole stimolare una presa di coscienza della cittadinanza per riconoscere e de-costruire gli stereotipi sessisti e promuovere modelli di relazione tra i generi basati sul rispetto reciproco. Gli otto artisti coinvolti (Omar Peruzzi, Pollo, Web3, Blef, Ninas, Orghone, Art of sool, Never pois) hanno reso un omaggio non solo al paese, ma idealmente a tutti i giovani del mondo, poiché è nelle nuove generazioni la speranza di costruire una società senza violenze, una società dove uomini e donne hanno pari dignità e opportunità, una società dell’incontro, del dialogo, del rispetto. Per info: http://www.comune.vessalico. im.it
Condividi sui Social

LA SOLITUDINE

Ognuno sta sul cuor della terra trafitto da un raggio di sole, ed è subito sera.
Chi di noi non ricorda la poesia di S. Quasimodo studiata a scuola e forse, allora, non del tutto capita?

Continua a leggere

TOP