register
Error
×
I have read and I authorize the processing of my personal data - Privacy Policy
register
Error
I have read and I authorize the processing of my personal data - Privacy Policy
register
Error
SARDEGNA SPIAGGE INCONTAMINATE E ACQUA CRISTALLINA
SARDEGNA SPIAGGE INCONTAMINATE E ACQUA CRISTALLINA
È UNA DELLE ISOLE PIÙ FAMOSE AL MONDO, DOVE NATURA SELVAGGIA E LOCALITÀ MONDANE SI FONDONO IN PAESAGGI MOZZAFIATO E CIBI PER PALATI ESIGENTI
È famosa in tutto il mondo, per la sua natura selvaggia, per i suoi luoghi ancora incontaminati, al tempo stesso ricca di zone elegantissime e mondane, con un’acqua cristallina tra le più belle al mondo: la Sardegna. Non a caso anche quest’anno sono state assegnate ben 14 Bandiere Blu 2019 alle spiagge di questa “isola gioiello”, tutte da vedere, comprese quelle selvagge, dai paesaggi mozzafiato. La Sardegna è considerata una terra camaleontica: come una pellicola che scorre ad alta velocità e si spiega dietro panorami mozzafiato sempre diversi. È la seconda isola più grande d’Italia, storica compagna e rivale della Corsica e narra molte storie, spesso dimenticate. La maggior parte dell’anno vive lenta, assonnata nelle sue tradizioni. Pastori che seguono i ritmi naturali tra monti e vallate, foreste che ricoprono l’entroterra affascinante nel suo essere spesso ostico, ma estremamente affascinante: lo stesso De Andrè ne rimase rapito al punto trasferirsi in un casale con l’amata Dori Ghezzi.
Poi c’è la Sardegna in cucina, genuina e semplice, che mette in scena ricette rustiche e semplici, per gente laboriosa, ma dal palato esigente: è la Sardegna dei culurgiones, delle ispinadas, della fregula o del pane carasau, o del porceddu, per dirne solo alcune. Un misto di gusti e profumi forti che dalla terra arriva nei piatti. Ancora differente l’isola dal ruolo mondano e dal sorriso solare: è quella delle coste infinte, dalle rocce che si tuffano nelle acque cristalline, della sabbia bianca, dorata, talvolta rosa. Una terra di pinete che si allungano al mare, di centri trafelati e alla moda, dove famiglie, ragazzi e i vip si danno appuntamento.
GOLFO ARANCI E CAPO FIGARI
Con i voli Neos la Sardegna è dietro l’angolo, collegando sia Cagliari che Olbia da Milano e Verona: il Gruppo Alpitour inaugura la nuova stagione con diverse new entry all’interno delle diverse collezioni di VOIhotels, Alpitour, Bravo Club e Francorosso.
VOIhotels inserisce tra i suoi resort il VOI Colonna Village: in una splendida posizione su Golfo Aranci e a poca distanza da Capo Figari, gode di splendidi panorami che spaziano da Tavolara fino alle isole di Mortorio, Soffi e Figarolo, per finire con la Costa Smeralda. Le spiagge sono tra le più rinomate e conosciute della Sardegna: solo per citarne alcune, Cala Moresca, Marinella, Cala Sabina, Bados, Cala Greca, Pittolongu e Portisco. Le camere, recentemente rinnovate, si aprono all’orizzonte regalando scorci indimenticabili su un mare cristallino. Il pranzo e la cena offrono inoltre ulteriori occasioni per vivere il territorio, grazie alla ricca tradizione culinaria della Gallura e della Sardegna: ristorante principale “Sos Aranzos” con servizio a buffet e affascinante terrazza panoramica, ristorante “Bellevue” con servizio à la carte con splendida vista sul mare. La spiaggia del resort si trova a pochissima distanza e ha una sabbia fine e bianca che restituisce un panorama incredibile, soprattutto al tramonto.

www.voihotels.com
SABBIA ROSA PIÙ A SUD
A sud dell’isola, nella incredibile cornice di Sant’Anna Arresi, si trova il Bravo Porto Pino della collezione Bravo Club: mare limpido, sinuose dune di sabbia rosata, la laguna abitata da fenicotteri rosa. Uno scenario che potrebbe quasi trarre in inganno e far pensare di essere in una meta esotica. Invece siamo vicino a Cagliari, in una Sardegna dalle tradizioni millenarie, in cui si nascondono luoghi da scoprire ed esplorare, dagli antichi nuraghi alle prelibatezze della cucina locale. Il Bravo Porto Pino accoglie gli ospiti in una dimensione frizzante, dove non mancano novità e attività per adulti e bambini: da quest’anno, ad esempio, per i più piccoli, sarà possibile cimentarsi con l’arte della cucina, oppure imparare l’inglese divertendosi e sperimentando grazie al rivoluzionario metodo di Labsitters. Inoltre, accanto alle ricette autoctone di questo luogo, da quest’estate sarà possibile gustare anche dei piatti immaginati e realizzati dallo chef e star televisiva Simone Rugiati appositamente per Bravo Club.

www.bravoclub.it
PUNTALDIA, DAVANTI TAVOLARA
Poco sotto Olbia, Francorosso inerisce nella sua linea l’esclusivo SeaClub Paradise Resort & SPA, elegante cinque stelle nella zona rinomata località di Puntaldia, famosa per le sue impareggiabili spiagge e l’ambiente naturale. L’hotel si trova all’interno di un parco privato molto curato e si affaccia sulla suggestiva spiaggia di Lu Impostu, nell’area marina protetta di Tavolara. Il resort, dislocato in bassi edifici di granito, è avvolto da giardini curati che regalano un’atmosfera raffinata e non ostentata. Molta attenzione alla cucina e ai piatti tradizionali che qui incontrano l’utilizzo di prodotti del territorio, menù vegani, per celiaci e per i più piccoli. Irrinunciabili i trattamenti della Paradise SPA, dove abbandonarsi a mani di esperte terapiste che consigliano i migliori trattamenti estetici e massaggi per ritrovare equilibrio mentale e fisico. Gli amanti dello yoga, del pilates e dello streching possono partecipare alle iniziative proposte dall’Olistic Friend PRO di Francorosso che accompagna il soggiorni degli ospiti con numerose attività olistiche.

www.francorosso.it
Simona Nocifora
Condividi sui Social

NATALE: AVERE O ESSERE?

Tutti abbiamo molto di più di quello che ci serve, negli armadi, nelle dispense, sulle tavole imbandite… c’è sempre tanto. Ma cosa c’è veramente nel nostro cuore?

Continua a leggere

TOP