iscriviti
Error
×
Ho letto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali - Privacy Policy
iscriviti
Error
Ho letto e autorizzo il trattamento dei miei dati personali - Privacy Policy
iscriviti
Error

Cosmetici e integratori naturali / Il Mondo Equilibra / Sport e Tempo Libero / Corsa e caldo. i consigli per non correre rischi.

SPORT E TEMPO LIBERO

CORSA E CALDO. I CONSIGLI PER NON CORRERE RISCHI.

Corsa con il caldo

Il momento migliore per correre durante i mesi più caldi dell'anno è sicuramente la mattina presto, magari prima di recarsi al lavoro.
Lasciate che sia il gallo a farvi da starter.
Se proprio l'attività fisica appena svegli per voi è un tabu, optate per le ore serali, possibilmente dopo le 20.

Vestirsi per correre in estate

Vestitevi in maniera leggerissima e con abiti chiari, che tengono lontani i raggi solari. Se d'inverno sono consigliati capi aderenti, questo non vale in estate. 

Bevete come se non ci fosse un domani

Prima, durante e dopo la corsa bisogna bere. È questo il consiglio più ovvio e banale, ma non va mai dimenticato.
Così come non va dimenticata l'importanza di assumere integratori ad hoc, in grado di dare un giusto e rapido apporto energetico
=> Integratori per la corsa

Correte in campagna

Evitate di correre, nei momenti più caldi dell'anno, vicino a mattoni, cemento ed asfalto.
Non tutti hanno la possibilità di correre in campagna, ma almeno cercate di correre in un grande parco o nei pressi di viale alberati.

Proteggetevi dalle radiazioni del sole

Il sudore e la velocità non vi proteggono dai raggi solari. Proteggete almeno il volto e le spalle con una crema solare adeguata.

Non esagerate

L'organo più importante per correre in estate rimane il cervello. Occorre capire quando è il momento di rallentare, fermarsi o eventualmente scegliere altre attività fisiche meno impegnative, magari in ambiente chiuso.
TOP